mIRC in Italiano - Script - Forum - Imposta come Home Page - Aggiungi ai Preferiti - Home - Chat


NewsLetter




-
----
----
-
----
-
-
-
-
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
-
----
   
----

Categoria: Linux
  Rilasciato ufficialmente KDE 4.0
Scritto da Redazione alle 15:00 - 11 Gennaio 2008 - Letture: 5520 | Voti: 52% (606 tot.) Aggiungi un segnalibro a questa pagina Vota Referer di questa pagina Segnala un errore al webmaster



Finalmente inizia l'era di KDE 4.
Oggi dopo anni di intenso sviluppo e all'utilizzo di nuovi sistemi di programmazione e' ufficialmente rilasciato KDE 4.0.
Sono tanto infinite le novita' tanto quanto e' infinita la potenza di questo nuovo Desktop Manager
Le Librerie sono state migliorate molto, all'incirca in tutte le aree.
l'infrastruttura multimediale Phonon offre un'infrastruttura indipendente dalla piattaforma per tutte le applicazioni di KDE. Solid, l'infrastruttura per l'integrazione hardware, facilita l'interazione con i vari dispositivi e fornisce gli strumenti per una migliore gesione del risparmio energetico.

Il Desktop KDE 4 gode di alcune nuove funzionalit? di primo piano. Plasma, il gestore del desktop, offre una interfaccia rinnovata ed integra panello, menu e widget sul desktop come anche la funzione dashboard. KWin, il gestore delle finestre di KDE, ora supporta avanzati effetti grafici che permettono una facile interazione con le finestre.

Anche molte applicazioni sono state migliorate. Aggiornamento delle immagini tramite grafica vettoriale, cambiamenti nelle librerie di base, interfaccia utente migliorata, nuove funzionalit?, nuove applicazioni... pensa a qualcosa, KDE 4.0 cel'ha!
Okular, il nuovo visualizzatore di documenti e Dolphin, il nuovo gestore file sono solo due delle applicazioni che rappresentano le nuove tecnologie di KDE 4.0.


Il team artistico Oxygen ha donato una ventata di aria fresca al desktop.
Pressoch? tutte le parti del desktop KDE e le sue applicazioni sono interessate dalla nuova grafica. Bellezza e coerenza sono due dei concetti alla base di Oxygen.

Desktop
Plasma ? il nuovo gestore del Desktop. Plasma fornisce un pannello, un menu e altre intuitive opzioni per l'interazione con il desktop e le applicazioni.

KWin, il gestore di finestre di KDE, ora ha avanzate funzioni grafiche. La resa grafica accelerata pensata per una migliore e pi? intuitiva interazione con le finestre.

Oxygen ? il nuovo tema grafico di KDE 4.0. Oxygen regala una coerente, bella ed intuitiva esperienza visiva.

Per saperne di pi? sulla nuova interfaccia grafica di KDE dai un'occhiata alla visita guidata a KDE 4.0.

Applicazioni
Konqueror ? il famoso browser di KDE. Konqueror ? leggero, ben integrato e supporta i nuovi standard come i CSS 3.
Dolphin ? il nuovo gestore file. Dolphin ? stato sviluppato per essere uno strumento facile e allo stesso tempo potente.

La nuova disposizione delle impostazioni di sistema ed il nuovo KSysGuard rendono pi? facili le operazioni di controllo e gestione delle risorse e delle attivit?.

Okular, il visualizzatore di documenti di KDE 4, supporta molti formati. Okular ? una delle molte applicazioni che per KDE 4 sono state migliorate con l'aiuto del progetto OpenUsability Project.

Le applicazioni orientate all'educazione sono state tra le prime ad essere convertite e sviluppate con le nuove tecnologie di KDE 4. Kalzium, una tavola periodica grafica, e Marble, il mappamondo, sono solo due delle molte gemme fra le applicazioni educative. Per avere pi? dettagli riguardo le applicazioni educative dai uno sguardo alla visita guidata.

Molti dei giochi sono stati aggiornati. Giochi di KDE come KMines, il campo minato, e KPat, il solitario, patience game sono stati ridisegnati. Grazie alla nuova grafica vettoriale e alle nuove capacit? grafiche i giochi sono stati resi indipendenti dalla risoluzione dello schermo.

Librerie
Phonon offre alle applicazioni capacit? multimediali come la riproduzione audio e video. Internamente, Phonon utilizza vari motori facilmente intercambiabili. Il motore predefinito sar? Xine, che offre un notevole supporto per vari formati. Phonon permette anche di scegliere il dispositivo di riproduzione in base al tipo di contenuto da riprodurre.

Solid, l'infrastruttura di integrazione dell'hardware, facilita la gestione dei dispositivi, rimovibili e non, nelle applicazioni di KDE. Solid si interfaccia anche con le capacit? di risparmio energetico del sistema operativo, gestisce le connessioni di rete e i dispositivi Bluetooth. Internamente, Solid combia la potenza di HAL, NetworkManager e Bluez (per la gestione del Bluetooth), ma questi componenti sono sostituibili senza conseguenze per le applicazioni, garantendo la massima portabilit?.

KHTML ? il motore di visualizzazione delle pagine web usato da Konqueror, il browser di KDE. KHTML ? leggero e supporta i moderni standard come i CSS 3. KHTML ? stato anche il primo motore a passare il famoso test Acid 2.

La libreria ThreadWeaver, inclusa nelle kdelibs, fornische un'interfaccia di alto livello per la migliore gestione dei moderni sistemi multi-core, rendendo le applicazioni per KDE pi? performanti utilizzando in maniera efficace le risorse disponibili sul sistema.

Essendo sviluppato sulle librerie Qt della Trolltech KDE 4.0 fa uso delle avanzate capacit? visive e del minor ingombro di memoria delle stesse. Le kdelibs costituiscono una eccellente estensione alle librerie Qt, aggiungendo molte funzionalit? di alto livello e facilitazioni per gli sviluppatori.

La biblioteca tecnica di KDE, TechBase, contiene molte informazioni sulle librerie di KDE.

Facci un giro...Per quelli interessati a provare e a contribuire, molte distribuzioni ci hanno fatto sapere che forniranno i pacchetti per KDE 4.0 dopo il rilascio odierno. La lista completa pu? essere trovata nella KDE 4.0 Info Page, dove possono essere trovati anche i collegamenti al codice sorgente, informazioni sulla compilazione, informazioni sulla sicurezza e su altri problemi.

I seguenti progetti ci hanno notificato la disponibilit? delle seguenti distribuzioni o LiveCD per KDE 4.0:

Una versione Alpha di Arklinux 2008.1 che contiene KDE 4.0 ? attesa a breve dopo il rilascio odierno, con una versione finale attesa nel giro di 3 o 4 settimane.

Fedora fornir? KDE 4.0 in Fedora 9, con il rilascio atteso per Aprile, mentre versioni Alpha saranno disponibili dal 24 di Gennaio. I pacchetti per KDE 4.0 si trovano nel deposito pre-alpha Rawhide.

I pacchetti di KDE 4.0 per Debian sono disponibili nel deposito "experimental", la piattaforma di sviluppo KDE sar? inclusa in Lenny. Tenete d'occhio gli aggiornamenti del Debian KDE Team.

Gentoo Linux distribuisce KDE 4.0 su http://kde.gentoo.org.

Pacchetti per Kubuntu e Ubuntu saranno inclusi nella futuro rilascio "Hardy Heron" (8.04) e sono disponibili anche per "Gutsy Gibbon" (7.10). Un Live CD ? disponibile per provare KDE 4.0. Maggiori dettagli su Ubuntu.org.

openSuSE rende disponibile KDE 4.0 per openSuSE 10.3 (installa in un clic)
e openSuSE 10.2. KDE
Four Live CD ? comunque disponibile con gli stessi pacchetti. KDE 4.0 sar? parte della prossima openSuSE 11.0.

A proposito di KDE 4
KDE 4.0 ? un innovativo desktop Free Software che contiene molte applicazioni per un utilizzo quotidiano come anche per applicazioni specifiche. Plasma ? un nuovo gestore per il desktop sviluppato per KDE 4, fornisce una intuitiva interfaccia per l'interazione con il desktop e con le applicazioni. Konqueror, il web browser, integra il web con il Desktop. Dolphin, il gestore file, Okular, il visualizzatore dei documenti, e le Impostazioni di Sistema forniscono un desktop di base.

KDE ? sviluppato sulle omonime librerie, che forniscono facilit? di accesso alle risorse sulla rete con KIO e avanzate capacit? grafiche grazie alle Qt4. Phonon e Solid, che sono ugualmente parte delle librerie di KDE, aggiungono una infrastruttura multimediale e una migliore integrazione dell'hardware con le applicazioni scritte per KDE.
Stampato: 753 volte
 
Ultimi 1 commenti su 1 totali
cturistu
Oggetto: dgvg
01/02/2008 ore 19:35